Firenze – L’Esercito consegna i pc per l’istituto Cellini

I militari del dell'Igm e della Divisione Vittorio Veneto hanno recapitato agli studenti i computer per seguire le lezioni da casa

L’Esercito ha consegnato diciassette tablet, venticinque notebook e nove pc agli studenti dell’Istituto superiore Benvenuto Cellini di Firenze, per consentire agli alunni di seguire le lezioni in remoto durante l’emergenza Coronavirus.

«Il Prof. Antonio Corrado ha provveduto ad affidarli ai militari per le consegne presso le abitazioni degli studenti – ha annunciato la scuola sul proprio portale – L’Esercito Italiano per interessamento dell’IGM e del Reparto Comando e Comando della Divisione Vittorio Veneto, che ringraziamo, hanno dato la loro pronta disponibilità ad effettuare con la massima urgenza le consegne nell’area fiorentina (nei comuni di Firenze, Bagno a Ripoli, Campi Bisenzio e Calenzano), agli studenti destinatari. I computer consegnati, sono stati preparati dai tecnici dell’istituto e sono stati destinati in prestito. In parte sono stati affidati agli studenti delle classi quinte che, non avendo a disposizione strumentazioni adeguate per svolgere la didattica a distanza, si trovano in grosse difficoltà soprattutto in vista della scadenza dell’esame di stato ed in parte agli alunni che sulla base degli indicatori socio-economici stanno incontrando maggiori difficoltà nello studio a distanza. L’obiettivo è quello di garantire a tutti, in questo momento di difficoltà, la possibilità di accedere alla didattica a distanza».

 

Articoli correlati

Back to top button