FIRENZE – Fugge all’alt della Polizia, inseguimento a Novoli: fermato autocertifica che era in giro per comprare droga

La notte scorsa uno scooterista non si è fermato all’ALT della Polizia di Stato, dandosi pericolosamente alla fuga per le strade di Novoli.

Il conducente del mezzo, un fiorentino di 53 anni, raggiunto e fermato dopo un movimentato inseguimento, ha motivato il gesto e giustificato agli agenti il suo anomalo spostamento notturno dichiarando sull’autocertificazione che era fuori per comprare della droga.

Intorno alle una di notte l’uomo ha attirato l’attenzione di una volante della Questura di Firenze, mentre viaggiava nella zona di viale Guidoni a bordo di uno scooter con il faro posteriore fuori uso.

Appena la pattuglia si è avvicinata per il controllo, il 53enne ha accelerato, collezionando in poco tempo una serie di infrazioni al codice della strada oltre alla sanzione per la violazione sulle vigenti prescrizioni per il contenimento del Covid-19.

Per quanto riguarda la sua fuga spericolata l’uomo è stato denunciato per il reato di resistenza a pubblico ufficiale.

Articoli correlati

Back to top button