Distanziatori verdi, griglia e picnic: le risorse dello Chalet Fontana per superare la Fase 2

Menù con prodotti dell’orto e della  filiera corta, a prezzi concorrenziali

Domani, sabato 30 riaprono il bar e il ristorante dello storico locale sul Viale dei Colli “Un ettaro di verde dove far sedere i nostri ospiti”

Firenze, 29 maggio 2020 – Un menù disegnato su misura in base ai prodotti del giorno provenienti dall’orto e dalle aziende del territorio e la possibilità di mangiare in un grande spazio all’aperto e distanziati dalle altre persone grazie al verde. Sabato lo storico locale Chalet Fontana sul Viale dei Colli a Firenze riapre al pubblico il bar ed il ristorante e propone una nuova griglia realizzata da un artistico artigiano locale e originali picnic per i suoi clienti con menù variabili, tutto legato strettamente ai prodotti più freschi dell’orto e della filiera locale. Il menù sarà “a prezzi concorrenziali” per venire incontro alle esigenze dei fiorentini e in controtendenza rispetto alle iniziative di altri locali.

“Questa scelta è dettata soprattutto dalla volontà di sostenere le aziende del territorio e di dare un segnale di rinascita a Firenze – spiega Antonella Giachetti, rappresentate della proprietà – Nonostante le difficoltà legate alla Fase 2 del contrasto alla diffusione del coronavirus abbiamo deciso di riaprire. Lo facciamo nonostante il maggior costo del servizio, il ridotto numero di posti e l’impossibilità di organizzare eventi a buffet. In questo modo possiamo però dare ai nostri clienti la possibilità di passare piacevolmente e in sicurezza del tempo all’aria aperta nel nostro spazio verde e possiamo  preservare l’occupazione dei nostri dipendenti”.

I posti disponibili  al ristorante e nel giardino di un ettaro dello Chalet Fontana sono oltre 100. E’ necessaria, per il ristorante ed il picnic,  la prenotazione al numero di telefono 055 228 0841.

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close