Concorso regionale cucina del territorio, prima scuola finalista è Buontalenti di Firenze

E’ una squadra composta da tre alunni dell’Istituto Alberghiero ‘Buontalenti’ di Firenze la prima ad entrare in finale del concorso ‘C’è secondo e secondo…Ma sempre primi’, organizzato dalla Regione per valorizzare la cucina tipica dei territori.

Il terzetto, primo a partecipare alla finale che si terrà presso l’Istituto Alberghiero ‘F. Datini’ di Prato, è composto da Riccardo Vacchi, Alberto Marricchi e Clusini Andrea. I tre ragazzi del ‘Buontalenti’ hanno avuto la meglio su altre due squadre con un piatto dal nome ‘Omaggio alla regina nera’.

‘C’è secondo e secondo…Ma sempre primi’ è il titolo della terza edizione del concorso partito nel 2018 con ‘Primi di Toscana’ e proseguito nel 2019 con ‘Dulcis in Primis’. Gli istituti alberghieri che si sfideranno sono: ‘F. Martini’ Montecatini Terme PT, (vincitore di ‘Primi di Toscana’ 2018), ‘B. Buontalenti’ FI, ‘G. Minuto’ Marina di Massa MS, ‘L. Einaudi-A. Ceccherelli’ Livorno, ‘Pacinotti-Belmesseri’ Bagnone MS, ‘A. Saffi’ Firenze, ‘L. Lorena’ Grosseto, ‘Giorgio Vasari’ Figline e Incisa Valdarno FI, ‘A. Vegni’ Capezzine Cortona AR, ‘G. Marconi’ Viareggio LU, IIS Barga LU, ‘F. Datini’ Prato (fuori concorso).

Tag
Back to top button
Close