Concorso regionale cucina del territorio, prima scuola finalista è Buontalenti di Firenze

E’ una squadra composta da tre alunni dell’Istituto Alberghiero ‘Buontalenti’ di Firenze la prima ad entrare in finale del concorso ‘C’è secondo e secondo…Ma sempre primi’, organizzato dalla Regione per valorizzare la cucina tipica dei territori.

Il terzetto, primo a partecipare alla finale che si terrà presso l’Istituto Alberghiero ‘F. Datini’ di Prato, è composto da Riccardo Vacchi, Alberto Marricchi e Clusini Andrea. I tre ragazzi del ‘Buontalenti’ hanno avuto la meglio su altre due squadre con un piatto dal nome ‘Omaggio alla regina nera’.

‘C’è secondo e secondo…Ma sempre primi’ è il titolo della terza edizione del concorso partito nel 2018 con ‘Primi di Toscana’ e proseguito nel 2019 con ‘Dulcis in Primis’. Gli istituti alberghieri che si sfideranno sono: ‘F. Martini’ Montecatini Terme PT, (vincitore di ‘Primi di Toscana’ 2018), ‘B. Buontalenti’ FI, ‘G. Minuto’ Marina di Massa MS, ‘L. Einaudi-A. Ceccherelli’ Livorno, ‘Pacinotti-Belmesseri’ Bagnone MS, ‘A. Saffi’ Firenze, ‘L. Lorena’ Grosseto, ‘Giorgio Vasari’ Figline e Incisa Valdarno FI, ‘A. Vegni’ Capezzine Cortona AR, ‘G. Marconi’ Viareggio LU, IIS Barga LU, ‘F. Datini’ Prato (fuori concorso).

Tag
Back to top button
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai