Bomboniere, dalla tradizione nuziale all’usanza per ogni evento della vita

Come si è passati dalla tradizione nuziale all’usanza di regalarle per ogni evento significativo della vita?

Solo nel secondo dopoguerra si diffonde la tradizione di regalare le bomboniere anche in occasione di altri avvenimenti: nascite, battesimi, cresime, comunioni e lauree. Questa pratica si è poi diffusa con il passare degli anni in molte altre occasioni formali come feste di fidanzamento, feste di pensionamento, anniversari e riunioni di vacanza.

La bomboniera è un piccolo dono per gli ospiti di una festa come gesto di ringraziamento per la loro partecipazione, un ricordo dell’occasione. È tradizione in molte culture occidentali per gli ospiti dei matrimoni e di altre cerimonie, ricevere una bomboniera; l’oggetto varia nel prezzo e nell’utilità secondo i desideri e del budget di chi invita.

Bomboniere sacre per la Comunione – La Prima Comunione rappresenta un passaggio fondamentale nella vita di un giovane fedele e rappresenta la prima volta in cui egli o ella si accosta all’Eucarestia. I bambini e bambine che si preparano a ricevere la Prima Comunione lo fanno dopo un lungo percorso di Catechesi, che li ha edotti sulla storia di Gesù e li ha resi consapevoli dell’importanza del Sacramento che si apprestano a ricevere.

Anche in questo caso le bomboniere sacre per la Comunione prediligeranno immagini infantili, colorate e graziose, anche se con un simbolismo più maturo e consapevole. Molto diffuse quella con una spiga o con del pane, simboli del Corpo di Cristo che nutre, o della foglia di vite, del grappolo d’uva e del Vino che simboleggiano il sangue di Cristo che placa la sete. Anche per la Comunione ricorrono le forme della colomba, dell’albero della vita, dell’angelo, delle mani che proteggono o che, giunte in preghiera, ricordano al festeggiato i suoi nuovi doveri di Cristiano.

Le bomboniere per comunione disponibili in commercio sono innumerevoli, adatte a tutti i gusti e a tutti i budget. Molti oggi preferiscono confezionarle in casa, o optare per bomboniere equosolidali, ma non sono mai venute meno le bomboniere artistiche, preziose nella forma e nel materiale.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai