Arezzo, un mese di corsi gratuiti di nuoto e fitness in acqua con la Chimera Nuoto

I corsi di nuoto saranno sviluppati attraverso un ciclo di otto allenamenti per bambini, ragazzi e adulti

Un mese di corsi gratuiti con la Chimera Nuoto. Il 2023 della società aretina sarà aperto da una serie di attività promozionali di nuoto e di fitness in acqua che, ospitate dalle vasche del Palazzetto del Nuoto di Arezzo, prenderanno il via da lunedì 9 gennaio e proseguiranno fino a venerdì 3 febbraio. L’organizzazione di corsi gratuiti di tale durata rappresenta una novità nella programmazione della Chimera Nuoto che ha messo in campo un significativo impegno orientato all’insegnamento delle discipline acquatiche e all’acquisizione della sicurezza nelle acque, prevedendo un programma didattico strutturato su un ciclo di otto allenamenti.

Le lezioni di nuoto, in programma ogni lunedì e giovedì, sono previste a partire dai bambini tra quattro e sei anni che vivranno esperienze in vasca piccola o in vasca media con un approccio ludico tra giochi e circuiti sempre più complessi per imparare a nuotare e per familiarizzare con l’ambiente acquatico. Due ulteriori corsi saranno rivolti ai ragazzi dai sette ai diciassette anni e agli adulti dai diciotto ai cento anni che saranno divisi in gruppi omogenei a seconda dei livelli o delle fasce d’età per svolgere allenamenti in vasca grande impostati con la didattica della “pedagogia dell’azione” dove l’apprendimento è incentrato sulla pratica e sui compiti da svolgere, in un percorso progressivo tra la costruzione di corpo galleggiante, corpo proiettile, propulsori, respirazione, capacità energetiche e potenza.

Un parallelo percorso verrà previsto con il fitness in acqua con allenamenti ogni mercoledì alle 19.45 di Acqua Circuit e ogni venerdì alle 19.45 di Acqualta che, sfruttando vasche di diverse altezze, proporranno una divertente attività di gruppo per uomini e per donne in cui allenare ogni parte del corpo, ritrovare la forma e riattivarsi dopo i pasti natalizi. Le lezioni avranno una durata di quarantacinque minuti e, al tempo di musica, varieranno per l’intensità, la tipologia degli esercizi e gli attrezzi utilizzati. L’Acqua Circuit si svilupperà attraverso un circuito tra più postazioni che alterneranno ginnastica a corpo libero e utilizzo di grandi attrezzi come idrobike, tapis roulant e tappeti elastici, mentre l’Acqualta sarà caratterizzato da esercizi in galleggiamento con l’aiuto delle cinture e di altri piccoli attrezzi. Per ulteriori informazioni è possibile visitare la pagina facebook “Palazzetto del Nuoto – Centrosportchimera”, mentre le iscrizioni sono già aperte scrivendo a chimerareception@gmail.com.

Articoli correlati

Back to top button