AREZZO – Sport e attività motorie nei centri estivi dell’Accademia Karate Casentino

Le attività verranno rivolte a bambini dai tre agli undici anni e saranno tra il 13 giugno e il 29 luglio

Sport, movimento e divertimento nell’estate targata Accademia Karate Casentino. La società di Rassina, in collaborazione con il Comune di Castel Focognano, ha organizzato i campi solari dal titolo “E…state in movimento” che si svilupperanno attraverso sette settimane di attività mattutine in programma da lunedì 13 giugno a venerdì 29 luglio. Questa opportunità è rivolta ai bambini tra i tre e gli undici anni residenti sul territorio comunale, tesserati per l’Accademia Karate Casentino o iscritti alla scuola dell’infanzia e alla scuola primaria di Rassina, che potranno mettersi alla prova in un programma particolarmente variegato tra giochi all’aria aperta e tante proposte sportive, manuali, ludico-motorie e artistiche.

I centri estivi si svolgeranno interamente a Rassina e faranno affidamento sugli spazi della palestra, dell’auditorium e dei campetti esterni, sviluppandosi dal lunedì al venerdì con entrata dalle 7.45 alle 8.30 e uscita dalle 12.30 alle 13.15 in base alle esigenze delle singole famiglie. La qualità delle attività sarà assicurata dalla presenza di operatori con competenze nei campi dell’educazione, dello sport e dell’arte che saranno coordinati da Luca Boldrini, presidente dell’Accademia Karate Casentino che è oggi tra le maggiori realtà della vallata con oltre ottanta tesserati di tutte le età e con un ricco palmares di successi anche a livello nazionale. Giorno dopo giorno, i bambini saranno accompagnati tra discipline sempre nuove e sempre diverse volte a stimolarli a prendere consapevolezza del loro corpo e a migliorare corsa, coordinazione e riflessi per favorire uno sviluppo di tutte le abilità, con un approccio multidisciplinare per sviluppare anche doti manuali e espressive. Per ottenere ulteriori informazioni e dettagli è possibile visitare la pagina facebook Accademia Karate Casentino.

I centri estivi si aggiungono alle attività sportive quotidianamente condotte dalla società di Rassina che, in queste settimane, è impegnata con tanti atleti nei campionati italiani giovanili. Il prossimo appuntamento, in programma sabato 28 e domenica 29 maggio, vedrà per protagonisti gli Esordienti e farà affidamento su tre promesse del vivaio che proveranno a tenere in vita il sogno tricolore dopo aver trovato soddisfazioni nella fase di qualificazione regionale: Sonia Nocentini combatterà nei 56kg, Federico Polidori nei 58kg e Anna Simoni nei 62kg. Nei giorni scorsi sono invece scese sul tatami le ragazze della categoria Juniores e, tra queste, è emersa Iris Bernacchi nei -66kg che è riuscita ad approdare alla finale per il bronzo e che si è poi dovuta accontentare di un quinto posto nazionale, mentre Michela Farsetti nei -53kg e Laura Abenante nei -48kg hanno ben figurato ma sono state costrette a fermarsi al secondo turno. «L’inaugurazione della nuova palestra a inizio maggio – commenta Boldrini, – la partecipazione ai campionati italiani e i centri estivi al via da giugno: la nostra società sta vivendo un momento particolarmente dinamico che ci conferma tra le realtà di riferimento dello sport casentinese».

 

Articoli correlati

Back to top button