AMBIENTE – Goletta Verde in Toscana, dal 5 al 7 luglio in difesa delle acque e delle coste

Seconda tappa del viaggio di Goletta Verde 2021, la storica campagna estiva di Legambiente in difesa delle acque e delle coste italiane, che quest’anno torna a navigare dopo la breve pausa dell’anno scorso.

Non ci fermeremo mai è il motto di questa 35esima edizione di Goletta Verde, che continua nella sua lotta all’illegalità, supportata dall’aiuto di centinaia di volontari e volontarie impegnati nel campionamento delle acque e nella ricerca di situazioni critiche su tutto il territorio nazionale.

Erosione costiera e dissesto idrogeologico, beach e marine litter, porti, eolico off-shore, lotta alla crisi climatica e alle fonti fossili, depurazione dei reflui, aree marine protette, bonifiche dei territori inquinati, contrasto all’inquinamento da plastica in mare sono i grandi temi della campagna di quest’anno, che si concluderà in Friuli Venezia Giulia a metà agosto.

Anche quest’anno abbiamo bisogno del contributo dei cittadini che tramite il form di SOS Goletta potranno segnalare a Legambiente situazioni sospette di inquinamento di mare, laghi e fiumi, fornendo all’associazione e ai suoi centri di azione giuridica informazioni essenziali che permetteranno di valutare le denunce alle autorità competenti.

Si rinnova la collaborazione con i partner: CONOU, Consorzio Nazionale per la Gestione, Raccolta e Trattamento degli Oli Minerali Usati, e Novamont, azienda leader a livello internazionale nel settore delle bioplastiche e dei biochemicals. Media partner il mensile di Legambiente, la Nuova Ecologia.

In Toscana le attività in programma verteranno su tematiche importanti per il territorio: in occasione del passaggio di Goletta Verde al confine tra Liguria e Toscana, si inizia il 5 luglio presso la spiaggia Fiumaretta di Ameglia con un sit-in in collaborazione con Legambiente Liguria, per gridare ancora una volta, e con voce sempre più forte che Vogliamo il Parco Nazionale del Magra! Si prosegue il 6 luglio a Marina di Carrara con un seminario regionale sull’urgenza delle bonifiche dei SIN toscani, mentre il 7 luglio si parlerà di cattiva depurazione e foci dei fiumi.

La conferenza stampa di presentazione dei risultati delle analisi dei campioni d’acqua prelevati dai volontari di Goletta Verde lungo le coste della Toscana si terrà a Firenze l’8 luglio.

L’imbarcazione sarà ormeggiata presso il Club Nautico di Marina di Carrara in viale Colombo, che si ringrazia per l’ospitalità.

Il programma di Goletta Verde 2021 in Toscana

FOCE DEL MAGRA Lunedì 5 luglio |spiaggia Fiumaretta di Ameglia | ore 15.30 |Sit-in di mobilitazione Vogliamo il Parco Nazionale del Magra!

Iniziativa congiunta Legambiente Toscana e & Legambiente Liguria

MARINA DI CARRARA Martedì 6 luglio | Bagno Morgana | ore 11 | Seminario Regionale Le bonifiche dei SIN toscani (Massa-Carrara, Livorno, Piombino, Orbetello)

NON SE MA QUANDO. Il dossier di Legambiente Toscana

Intervengono:
Andrea MINUTOLO, Responsabile Scientifico Nazionale di Legambiente
Sibilla AMATO, portavoce di Goletta Verde 2021
Andrea PICCININI, Sogesid SpA, Lo stato dell’arte della bonifica del SIN di Massa-Carrara
Fabrizio BIANCHI, epidemiologo CNR Pisa, Correlazione tra inquinamento e impatti sulla salute

Conclude:

Fausto FERRUZZA, Presidente Legambiente Toscana

MARINA DI CARRARA Mercoledì 7 luglio | Bagno Morgana | ore 11 | Seminario Regionale ECOSISTEMI FLUVIALI. Il problema dell’artificializzazione delle foci

Intervengono:
Andrea PORCHERA, Legambiente Carrara
Sibilla AMATO, portavoce di Goletta Verde 2021
Francesco ROSSI, Legambiente Massa & Montignoso
Gilberto BALDACCINI, Legambiente Versilia

Conclude:

Federico GASPERINI, Direttore Legambiente Toscana

FIRENZE Giovedì 8 luglio |cortile della Libreria LIBRI LIBERI, Via San Gallo 25R| ore 11.30 | Conferenza stampa di presentazione dei dati del monitoraggio delle acque lungo le coste toscane effettuato da Legambiente

Introduce e coordina i lavori:

Fausto FERRUZZA, Presidente Legambiente Toscana

Partecipano:

Serena CARPENTIERI, Vicedirettrice generale Legambiente

Sibilla AMATO, portavoce di Goletta Verde 2021

Pietro RUBELLINI, Direttore Generale ARPAT

Marcello MOSSA VERRE, Direttore Tecnico ARPAT

Federico GASPERINI, Direttore Legambiente Toscana

Articoli correlati

Back to top button