Capitale cultura 2024, Giani: “Viareggio e Grosseto, doppia chance per la Toscana”

Soddisfazione per l’inserimento di due città toscane tra le 10 selezionate a contendersi il titolo di Capitale italiana della cultura 2024. Lo esprime il presidente Eugenio Giani, con riferimento a Viareggio e Grosseto , entrate tra le 10 finaliste.

“Conosciamo benissimo le ricchezze che la Toscana può offrire – ha commentato Giani -: dal mare alla montagna, passando per le città d’arte. La Toscana è cultura, è la regione che può vantare un quarto dei beni culturali italiani. Ma è anche tanto altro, un giacimento di tesori che attira turisti da tutto il mondo. Viareggio e Grosseto si contenderanno questo ambitissimo riconoscimento fino alla fine e la Regione le sosterrà e farà il tifo per loro anche se la concorrenza è molto agguerrita. Un anno fa fu la volta di Volterra a entrare tra le finaliste. Quest’anno abbiamo una doppia possibilità e speriamo di potercela giocare fino in fondo”.

Articoli correlati

Back to top button